Maggiori informazioni al
080.314.68.92
info@geoatlas.it
GeoAtlas

Geologia applicata

Topografia

Rilievo dati ambientali

Idraulica ambientale

Informatica ambientale

Ingegneria naturalistica

Il termine di Ingegneria Naturalistica si riferisce all'insieme di quelle tecniche che, praticate per ridurre il rischio di erosione del terreno negli interventi di consolidamento, prevedono l'utilizzo di piante vive o parti di esse (semi, radici, talee), da sole o in combinazione con materiali naturali inerti (legno, pietrame o terreno), materiali artificiali biodegradabili (biostuoie, geojuta) o materiali artificiali non biodegradabili (reti zincate, geogriglie, georeti, geotessili).
Geoatlas, grazie all’esperienza maturata dai propri tecnici in questo campo e alla multidisciplinarità  che la caratterizza è in grado di progettare opere di ingegneria naturalistica di consolidamento e di riduzione del rischio di erosione del terreno, in particolare:

  • consolidamento di sponde soggette ad erosione, rinaturalizzazione; costruzione di briglie e pennelli; creazione di rampe di risalita per l'ittiofauna;
  • realizzazione di ambienti idonei alla sosta e alla riproduzione degli animali;
  • consolidamento dei litorali soggetti ad erosione e assestamento delle dune sabbiose;
  • consolidamento e inerbimento dei versanti;
  • costruzione, inerbimento e rinverdimento di scarpate e svincoli; realizzazione di barriere antirumore;
  • recupero ambientale di cave estrattive abbandonate;
  • inerbimento e rinverdimento dei rilevati delle discariche esauste.

Geoatlas goes green
Geoatlas s.r.l. - P.IVA/CF: 06951750725
info@geoatlas.it © 2011 Tutti i diritti sono riservati
designed by SolutionsPlus Solutions Plus