Maggiori informazioni al
080.314.68.92
info@geoatlas.it
GeoAtlas

Geologia applicata

Topografia

Rilievo dati ambientali

Idraulica ambientale

Informatica ambientale

Rilievi georadar

Le indagini geofisiche vengono sempre più utilizzate per la ricerca e la ricostruzione geometrica di reti di sottoservizi, serbatoi, manufatti interrati, resti archeologici e strutture in genere, al fine di limitare i rischi di danno o interferenza alle stesse.
In modo particolare, la metodologia georadar consente di individuare, con buona precisione e dettaglio, qualsiasi tipo di anomalia presente nei primi metri di sottosuolo del sito in esame, garantendo, al tempo stesso, costi contenuti. In questo modo è possibile indagare aree anche di notevoli dimensioni ed individuare le zone in cui concentrare eventuali successive indagini dirette (scavi, sondaggi e simili). Geoatlas si avvale di questa tecnologia al fine di dare assistenza alla progettazione e/o realizzazione di opere che interferiscono o intervengono sul suolo e nel sottosuolo.
La restituzione dei dati avviene attraverso cartografie georiferite in formato digitale grazie all’integrazione della strumentazione Geoaradar con un gps differenziale al fine di garantire la massima precisione nel posizionamento delle anomalie riscontrate. 
Su richiesta possono anche essere realizzate modellazioni 3d delle anomalie individuate


Geoatlas goes green
Geoatlas s.r.l. - P.IVA/CF: 06951750725
info@geoatlas.it © 2011 Tutti i diritti sono riservati
designed by SolutionsPlus Solutions Plus